Autor: Georg Friedrich Haendel
Obra: Donna che in ciel di tanta, HWV 233, 1734
Fragmento: Sorga pure dall'orrido averno -2.39-
Intérprete: Anne Sofie Von Otter (mezzo)